General

Napoli sotterranea e San Gregorio Armeno sono il cuore pulsante della città di Napoli. Questa escursione ci condurrà alla scoperta di alcuni dei luoghi più autentici di una tra le città più ricche al mondo di contrasti e tesori.

Ci dirigeremo dapprima nel cuore del centro storico per visitare la Cappella Sansevero, un vero e proprio scrigno al cui interno potremo ammirare pregiate opere d’arte e stranezze ancora avvolte nel mistero. Il merito di questo splendore va attribuito a Raimondo di Sangro, principe di San Severo, che nel ‘700 arricchì la cappella di famiglia di affreschi e sculture. Ma la cappella ospita anche due “creature” del principe, scienziato ed alchimista: si tratta delle Macchine anatomiche, due corpi umani “pietrificati”, secondo una tecnica ancora oggi oggetto di studio.

Al termine della visita, inizieremo una passeggiata nel centro storico, che ci condurrà a San Gregorio Armeno, la famosa “Via dei Presepi”, dove abili artigiani lavorano tutto l’anno per creare le celebri statuine.

La successiva tappa sarà la “Napoli sotterranea“, un sistema di catacombe, cunicoli, passaggi segreti, acquedotti greco-romani che si snoda per centinaia di chilometri nel sottosuolo della città. Un ambiente ricco di fascino e di mistero che nel corso dei secoli è stato adibito a luogo di culto pagano, catacomba cristiana, granai e cisterne, rifugio antiaereo. Risaliti in superficie, ci verrà offerta una degustazione a base di prodotti tipici locali prima del rientro a bordo.

durata 4 ore circa

Nota: questa escursione è sconsigliata agli ospiti con difficoltà motorie e a chi soffre di claustrofobia. La visita non è consigliata ai bambini e alle persone impressionabili. I posti a disposizione sono limitati, si consiglia, quindi, di prenotare per tempo.

Available departures

Unfortunately, no places are available on this tour at the moment

We are sorry, there are no reviews yet for this tour.